Si è svolto il 12 febbraio 2021 il secondo workshop di co-progettazione del programma di attività socio-educative basate sulla natura “UPPER SEEDS” presso il parco di Via Roccagorga.

All’incontro, organizzato dalla Cooperativa Sociale Labirinto, hanno preso parte i rappresentanti dell’Istituto Comprensivo Giuliano e degli altri stakeholder del progetto Upper Associazione Pontina di Astronomia, Associazione Ringrazio Prego e Dono, Associazione Chance for Dogs, Cooperativa la Tartaruga, Associazione Domus Mea, Associazione Bici X Umanità, Associazione Botteghe Invisibili.

Obiettivo dell’incontro è stata la condivisione delle proposte di attività presentate dalla Cooperativa Labirinto e da alcune delle organizzazioni presenti che hanno risposto alla call to action Upper Seeds per organizzare iniziative educative, sportive, culturali e di socializzazione all’aria aperta basate sul contatto, la conoscenza, la manipolazione e l’esplorazione della natura urbana.

Le attività del parco produttivo 2 Area Mercato dovrebbero essere rivolte principalmente a bambini, ragazzi e alle loro famiglie, coinvolgendo le scuole del quartiere, ma possono rivolgersi anche ad altri gruppi di cittadini. Queste attività potrebbero essere avviate già dalla primavera 2021 attraverso la sottoscrizione di un patto di collaborazione tra i proponenti, per poi sospendersi durante la fase di riqualificazione dell’area (inverno – primavera 2022) e riprendere nell’estate 2022 fino al termine del progetto Upper.

Dalla discussione è però emersa la necessità di effettuare interventi preliminari di messa in sicurezza e manutenzione dell’area verde da parte del Comune e di definire il ruolo della Cooperativa Tartaruga in questa fase di transizione che precede i lavori di ristrutturazione del parco.

Queste le proposte avanzate dai partecipanti che sono state oggetto di discussione.

Cooperativa Labirinto

La cooperativa, partner del progetto Upper, gestisce e favorisce il processo collaborativo tra gli attori (scuola, enti del terzo settore, cittadini, Comune).

Coordina l’offerta di attività ed iniziative svolte da associazioni, privati e altri enti, sia gratuite che a pagamento per i cittadini.

Svolge attività educative, ludiche, sportive e di socializzazione basate sulla natura gratuite per famiglie, bambini, studenti e adulti.

In particolare, per la stagione  2021, la Cooperativa propone attività in tre percorsi tematici:

a. lettura, teatro e giocoleria

b. psicomotricità, movimento, attività sensoriali e di manipolazione/creatività

c. orticultura sociale, riciclo, educazione ambientale ed educazione al rapporto con gli animali

Istituto Comprensivo Giuliano

La scuola intende utilizzare l’area del parco per attività di didattica all’aperto, in continuità con i laboratori che saranno svolti nelle aree verdi dell’istituto sempre nell’ambito del progetto Upper (progettazione e costruzione di spazi, aule e percorsi verdi; orto didattico; letture, musica e movimento/psicomotricità; ricoveri per insetti/uccelli/pipistrelli e altri piccoli animali; attività di riciclo e educazione ambientale; educazione al rapporto uomo-animale).

Associazione Pontina di Astronomia

L’associazione propone eventi di divulgazione scientifica in campo astronomico (serate a tema) nell’area del parco, con biglietto d’ingresso.

Nella fase di lavori di riqualificazione, l’associazione propone la realizzazione di un’area aperta di circa 140 m2 adatta all’installazione di strumenti per la divulgazione scientifica in campo astronomico.

Propone la realizzazione di un Sentiero dei Pianeti, che, oltre a fornire informazioni e curiosità sui singoli pianeti, rappresenti in scala la distanza tra i pianeti.

Associazione Ringrazio Prego e Dono

Propone supporto alla manutenzione ordinaria del verde, a titolo gratuito e volontario, compresa la manutenzione ordinaria dei mezzi acquistati dal Comune per i patti di collaborazione Upper, il ricovero e la sorveglianza dei mezzi presso un magazzino dell’associazione, il supporto nella dislocazione dei mezzi sulle aree Upper in collaborazione con il Servizio Ambiente del Comune e con gli altri soggetti gestori dei patti di collaborazione.

Propone inoltre il supporto alla realizzazione di manufatti in vari materiali (legno, ferro ecc), quali arredi, recinzioni, strutture ombreggianti, percorsi sensoriali.

Propone di offrire supporto logistico e operativo per eventuali attività di ricovero temporaneo di animali in collaborazione con l’Associazione Chance for Dogs e la Guardia Ecozoofila Nazionale

Associazione Chance for Dogs (in collaborazione con Associazione Ringrazio Prego e Dono, Guardia Ecozoofila Nazionale)

Propone:
– la realizzazione di aree con box, recinti e ricoveri da dedicare all’accoglienza temporanea di animali abbandonati, sequestrati o in affido temporaneo, in attesa di adozione. Il reperimento e la cura degli animali sarà svolta dai volontari delle associazioni aderenti (Ringrazio Prego e Dono e Chance for Dogs) così come la cura quotidiana (pulizia, passeggiate, alimentazione). La supervisione ed il monitoraggio del benessere animale sarebbe svolta dai volontari della Guardia Ecozoofila Nazionale;

– l’organizzazione di attività educative e di sensibilizzazione per migliorare la conoscenza ed il rapporto uomo-animale, il reinserimento sociale degli animali, l’educazione al rispetto e alla cura degli animali, la conoscenza del regolamento comunale per la presenza degli animali nelle aree verdi.

La realizzazione dell’attività di ricovero per animali è stata oggetto di discussione tra i presenti e si è giunti a conclusione che si rende opportuno un ulteriore momento di confronto e approfondimento allargato ai cittadini che abitualmente frequentano il parco per capire le tipologie di animali più adatte, il livello di accoglienza e di disponibilità alla collaborazione presente nella comunità, la compatibilità con le altre attività abitualmente svolte nel parco.

Associazione Domus Mea

Propone lo svolgimento di corsi di ginnastica dolce per persone con più di 50 anni (con contributo di partecipazione);  lo svolgimento di stage musicali, sessioni di musica ed eventi musicali sia gratuiti che con quota di partecipazione.

Associazione botteghe invisibili

Propone lo svolgimento di spettacoli e rassegne teatrali e di giocoleria con quota di partecipazione, che siano complementari alle attività gratuite svolte con continuità dalla Cooperativa Labirinto anche rispetto alle tematiche.

Propone inoltre una collaborazione con l’Associazione Pontina di Astronomia per l’organizzazione di serate a tema che uniscano il teatro alla divulgazione astronomica.